"Si impara il latino e il greco per conoscere direttamente la civiltà dei due popoli, presupposto necessario della civiltà moderna, cioè per essere se stessi e conoscere se stessi consapevolmente" 
A. Gramsci

 


Il Liceo Classico educa alla comprensione critica della realtà. Promuove per questo una formazione completa, garanzia per qualsiasi scelta futura.

Gli alunni del Classico sono educati al pensiero critico attraverso lo studio dell'Antico e della Modernità; utilizzano gli strumenti dell'indagine linguistico-letteraria, storica e filosofica e quelli delle scienze matematiche, fisiche e naturali; curano con particolare attenzione la conoscenza della lingua inglese.

Il liceo Classico indaga in modo peculiare il contributo della cultura greco-latina allo sviluppo della civiltà europea, rendendo centrale lo studio analitico dei suoi testi. Interpretazione e traduzione dei testi antichi sono strumento di conoscenza diretta della civiltà classica, ma divengono anche occasione di esercizio di un'abilità complessa e consolidano una abitudine alla soluzione di problemi (problem solving) utile per qualsiasi tipo di attività futura (leggi >>)

Tra i testi particolare attenzione viene dedicata a quelli drammatici, studiati “da vicino” anche grazie alla loro messa in scena. Da oltre venticinque anni il Laboratorio di Teatro Classico (visita >>) del triennio rappresenta di fronte alla Cittadinanza la tragedia studiata nell'ultimo anno di corso. Si tratta di un'attività che affianca quella ordinaria di analisi e contestualizzazione e permette una più profonda comprensione “in situazione”.

E' attivo un secondo Laboratorio Teatrale, destinato anche alle altre classi dell'indirizzo, che mira a connotarsi sempre più per la sua attenzione al teatro e alle forme di espressività creativa.

L’orario annuale delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti è di 891 ore nel primo biennio, che mantiene la denominazione di ginnasio, corrispondenti a 27 ore medie settimanali, e di 1023 ore nel secondo biennio e nel quinto anno, corrispondenti a 31 ore medie settimanali.


Potenziamento dello studio dell'inglese

Dall’anno scolastico 2012-2013 lo studio dell'inglese viene approfondito nel biennio con un'ora aggiuntiva, affidata a lettore madrelingua, e nel terzo e quarto anno con possibilità di stage linguistico all'estero.
 

Adeguamento dello studio della matematica

Lo studio della matematica viene adeguato nel triennio alle esigenze di future scelte universitarie, utilizzando a suo vantaggio il 20% delle ore di fisica (senza variazioni di orario) e con attività aggiuntive a cadenza regolare nell'ultimo anno.

 


Il quadro orario previsto è il seguente:

ORARIO LICEO CLASSICO

anno

anno

anno

anno

anno
Lingua e letteratura italiana
4
4
4
4
4
Lingua  e cultura latina
5
5
4
4
4
Lingua  e cultura greca
4
4
3
3
3
Lingua  e cultura straniera
3
3
3
3
3
Storia    
3
3
3
Storia e Geografia
3
3
     
Filosofia    
3
3
3
Matematica*
3
3
2
2
2
Fisica    
2
2
2
Scienze naturali**
2
2
2
2
2
Storia dell’Arte    
2
2
2
Scienze motorie e sportive
2
2
2
2
2
Religione cattolica o Attività alternativa
1
1
1
1
1
Totale ore settimanali
27
27
31
31
31


   *con informatica nel primo biennio
 **Biologia, chimica e scienze della terra

L’impostazione metodologica dell'indirizzo cura:

 
  • l'attenzione al linguaggio affrontato con una pluralità di approcci metodologici a seconda delle diverse discipline
 
  • l'importanza attribuita al rigore logico e alla riflessione teorica
 
  • l'approfondimento storico-critico dei contenuti (specificità che emerge più marcatamente nel triennio)
 
  • l'autonoma rielaborazione e applicazione di quanto appreso.

 

Accesso al registro elettronico

Albo on line

albo on line

 

Dove siamo

Sede centrale:

Seguici su Facebook

Go to top